Andrea Casali

Andrea nasce a Roma il 25 Giugno 1985. Inizia a studiare chitarra all’età di 7 anni, per poi passare allo studio del basso, che diventerà la sua grande passione dall’età di 14 anni.
Nel 2001 forma, con il fratello Emanuele Casali e il suo storico amico Silvio D’Onorio De Meo, la sua prima band metal progressive, gli Astra, tributo ai Dream Theater, la quale diventerà la tribute band ufficiale italiana dal 2002 al 2006, scelta direttamente dalla band americana tramite un concorso indetto dal fan club (Italian Dreamers).
Nel frattempo inizia la sua attività di compositore di brani originali con gli Astra, che porterà all’uscita del loro debut album “About me: Through Life and Beyond” nel 2006 per l’etichetta greca Burning Star Records.
Nel 2007 inizia una collaborazione con il chitarrista Marco Sfogli ed entra a far parte della Marco Sfogli Band, registrando alcune tracce del suo album solista strumentale “There’s Hope” che uscirà nel 2008 per l’etichetta Lion Music Records ed iniziando l’attività live con la band insieme al tastierista palermitano Alex Argento (con cui aveva già collaborato registrando un brano nel suo album solista strumentale “Ego”).
Non passa molto tempo prima di rientrare in studio con gli Astra per scrivere con la band il secondo lavoro, così nel 2009 esce il loro nuovo disco intitolato “From Within”, per l’etichetta finlandese Lion Music Records.
Nel 2009 Andrea viene ingaggiato dalla band romana The Greatfire of Rome, power trio dal sound rock-stoner nel ruolo di bassista e seconda voce, con la quale fa uscire un EP di 4 brani, ma la band si scioglie qualche tempo dopo.
Nel 2010, dopo la scissione tra gli Astra ed il cantante dei primi due dischi, Andrea decide, dietro la spinta degli altri membri e data la sua enorme passione per il canto sviluppata negli anni, di iniziare un percorso di studio del canto e diventando così il bassista/cantante e quindi frontman della band.
Il lavoro con gli Astra prosegue e nel 2014 esce il loro terzo disco intitolato “Broken Balance”, per l’etichetta italiana Scarlet Records.
Nel 2016 nasce una nuova band rock-progressive di stampo italo-australiano, gli IceFish, insieme ai connazionali Marco Sfogli, Alex Argento e l’australiano Virgil Donati, con cui realizza nel 2017, anche qui nel ruolo di bassista e cantante, il primo album intitolato “Human Hardware”."

ARTIST'S CHOICE

5 STRINGS

 

4 STRINGS