Francesco Angiuli

Contrabbassista, compositore e didatta
Nato a Monopoli (BA) si diploma in contrabbasso col massimo dei
voti, sotto la guida del Maestro Michele Cellaro. Nel 2006 si
trasferisce in Olanda per studiare con Hein Ven De Geyn presso il
Conservatorio Reale dell’Aia, dove ottiene il titolo di Master of
Music.
Ha all'attivo numerose collaborazioni con alcuni fra i massimi
esponenti del jazz e della musica improvvisata internazionale fra cui
è doveroso citare Wynton Marsalis, Benny Golson, Jim McNelly,
Teddy Charles, Toninho Horta, Billy Harper, Steve Grossman, Joe
Magnarelli, Andy Sheppard, Philip Harper, Evan Parker, Jack
Walrath, Billy Hart, Victor Lewis, Kevin Mahogany, Jim Rotondi,
Tommy Smith, Deena De Rose, John Betsch, Ernst Rejejseger,
Keith Tippet, John Escreet, Louis Moholo, Deborah Brown, Tom
Kirkpatrick, Fabrizio Bosso, Javier Girotto, Maurizio Giammarco,
Rita Marcotulli, Rosario Giuliani, Pietro Tonolo, Stefano Di Battista,
Emanuele Cisi, Roberto Gatto, Francesco Bearzatti, Marcello
Tonolo, Piero Odorici, Gianluigi Trovesi, e moltissimi altri.
Si è esibito in Festivals, Teatri e Jazz Clubs in Italia, Olanda, Belgio,
Francia, Germania, Inghilterra, Scozia, Lituania, Lettonia, Polonia,
Danimarca, Belgio, Finlandia, Etiopia, Turchia, Asutria, Svizzera,
Slovenia, Serbia, Croazia, Montenegro, Irlanda, Bosnia
Herzegovina.
Ha insegnato Jazz presso i Conservatori di Bari, Monopoli, Avellino,
Foggia, Matera e Vibo Valentia. Attualmente è titolare della cattedra
di tecniche di improvvisazione presso il Conservatorio C.Pollini di
Padova.

ARTIST'S CHOICE