Lucio Pozone

Lucio POZONE (www.lucio-pozone.it) nasce a Napoli il 10 ottobre del 1963. Trasferitosi a L’Aquila nel 1971, comincia lo studio del violino al Conservatorio “Alfredo Casella” con il M° Luigi Muratori.
Successivamente si dedica alla chitarra classica con il M° Agostino Valente e       partecipa a corsi di alto perfezionamento, presso Il Centro Della Chitarra e presso l’Accademia Musicale Aquilana, con i Maestri Alirio Diaz e Henry Rivas.              
Colpito da profonda passione per la cultura andalusa, inizia lo studio della chitarra flamenco, dapprima da autodidatta, ascoltando i dischi di Paco de Lucía, quindi sotto la guida di Manolo Sanlúcar e del fratello Isidro a Jeréz de la Frontera.   
Nel 2005 e nel 2006 partecipa a due corsi di perfezionamento con Gerardo Nuñez.
Conduce nella primavera del 2006 il primo Seminario di chitarra flamenco presso il Conservatorio “Alfredo Casella” di L’Aquila ed il secondo ad ottobre 2007.
Ha vissuto a Siviglia, approfondendo la conoscenza del flamenco a contatto con artisti del posto, in special modo gitani, i veri portatori del flamenco antico.
Ha partecipato a varie trasmissioni televisive (fra cui “Telethon 1994” e “Sereno variabile” nel 2009), a festival musicali in Italia e in Turchia e collabora con molti artisti del flamenco italiani e spagnoli.
Nel settembre 2012 ha fondato il gruppo “FlamenTangoProject” che unisce la cultura sudamericana a quella andalusa proponendo composizioni di famosi autori argentini e spagnoli, oltre a temi composti da lui stesso e dai componenti l’ensemble, sui quali si esibiscono danzatori di flamenco e di tango argentino.
Ultimamente suona nel “FlamenTangoProject Duo” insieme a Massimo De Lorenzi.
Ha al suo attivo due cd: Encanto e FlamenTangoProject.
         I suoi artisti preferiti, oltre a Paco de Lucía e a Manolo Sanlúcar, sono Vicente Amigo, Tomatito, Juan Manuel Cañizares, Pedro Sierra.

 

ARTIST'S CHOICE